Acqua Micellare Skin Active di Garnier • review

Anche se con un po’ di ritardo, anche io sono stata attirata dal magico mondo dell’acqua micellare!

Incuriosita ed anche un po’ titubante (sapete che sono sempre prevenuta quando si parla di prodotti miracolosi, neanche fosse l’acqua di Lourdes), ho deciso di acquistare e testare la tanto decantata Acqua Micellare Skin Active di Garnier.

20161111114517-3600541358492

Come possiamo leggere nella scheda prodotto presente sul sito, quest’acqua nasce con l’idea di struccare, detergere e lenire anche le pelli più sensibili, ed è stata formulata per viso, occhi e labbra.

Il prodotto si presenta completamente inodore, ed ha una consistenza – appunto – acquosa.

L’ho testato con diversi tipi di make up, dal più leggero al più strong, e il risultato non sempre mi ha soddisfatta.

Con make up molto semplici, infatti, lo struccante fa un buon lavoro: scioglie perfettamente il mascara, elimina matita o eyeliner e pulisce bene il viso. Nel momento in cui, però, ci si approccia ad un trucco molto più pesante iniziano i problemi; strofinando con forza, alla fine vi struccate, ma in compenso vi ritroverete con il viso che va a fuoco.

Per dare all’acqua micellare un’altra possibilità, ho provato ad utilizzarla anche come semplice detergente al mattino, e devo dire che in questo caso mi ha pienamente soddisfatta: pulisce perfettamente la pelle e non l’appesantisce.

Uno dei grandi dilemmi riguardo questi prodotti è: si risciacqua o non si risciacqua? Allora, sulla confezione c’è scritto che si può anche non risciacquare ma, onestamente, è una cosa che io non ho mai compreso. Il solo pensiero di lasciare sul mio viso un prodotto struccante o detergente, mi fa stare male.

Un punto a suo favore è sicuramente la quantità: ogni confezione, infatti, è di 500 ml ed è possibile trovarla sugli scaffali ad un prezzo di €4,99, anche se molto spesso è in offerta a molto meno.

In conclusione, posso dirvi che raggiunge tranquillamente la sufficienza, ma nonostante ciò resterò comunque fedele al mio vecchio struccante (di cui vi ho parlato qui).

Voi avete provato questo o altri tipi di acqua micellare? Cosa ne pensate?

Fatemelo sapere con un commento qui sotto!

Vi abbraccio,

Schermata 2017-04-20 alle 13.54.06

♡♡♡♡♡

Seguimi anche su…

FacebookBloglovin’Instagram

♡♡♡♡♡

 

Annunci

10 pensieri riguardo “Acqua Micellare Skin Active di Garnier • review

  1. Ciao Miss Purpurea, concordo con te. Io uso trucco waterproof e faccio così: olio di mandorle per struccare gli occhi, detergente delicato calmille di Yves Rocher con Clarisonic e alla fine di tutto acqua micellare. La uso anche io al mattino al posto dell’acqua e devo dire che, in questo modo, dà il meglio di sè 😉

    Liked by 1 persona

  2. Ciao! 🙂 Io ho provato sia l’acqua micellare della Garnier ( e devo dire che tra le linee più economiche è quella con cui mi sono trovata meglio) e sia l’acqua micellare di Yves Rocher che preferisco in assoluto, perchè è molto più delicata e strucca velocemente; Inoltre al momento sto utilizzando la crema struccante fiori rari di L’oreal e sembra non dispiacermi😄

    Liked by 1 persona

    1. Mi stato incuriosendo con questa storia di Yves Rocher 😂 mi sa che devo provare questi prodotti il prima possibile! A quanto pare le opinioni sull’acqua micellare di Garnier variano molto da persona a persona, purtroppo non tutto va bene per tutti :/ grazie per il commento ❤️

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...